Il viaggio dell'anima

Giovedì 21 marzo ore 16,30 – ANATOMIE DELLA MENTE Sei conferenze di varia psicologia – Anno VI

Stefano Caracciolo – IL VIAGGIO DELL’ANIMA
L’anima attraverso la Storia del Cinema fra Psicologia e Neuroscienze
Le moderne neuroscienze si propongono di fotografare l’anima attraverso le nuove tecniche di visualizzazione del funzionamento cerebrale, come la risonanza magnetica funzionale (FMRI). Al di là delle semplificazioni giornalistiche di stampo divulgativo, una serie di processi mentali possono essere studiati nel dettaglio in base alla visualizzazione di aree cerebrali attivate nel corso di operazioni mentali motorie e sensitive, emotive e cognitive. Ma il viaggio dell’anima parte da lontano e non si può facilmente riassumere in aree che si accendono e si spengono. Dall’anima dell’antica filosofia greca (Psyche, ovvero soffio vitale) fino alle dispute medievali della Scolastica, arrivando, attraverso il dualismo cartesiano, al moderno problema body-mind e alle tecniche di Damasio, il viaggio si snoda lungo innumerevoli tappe in un lungo pellegrinaggio che sarà affrontato con particolare attenzione per gli aspetti medici e psicologici, ma anche alla luce di stimoli artistici, in particolare l’arte figurativa, musicali e cinematografici.
A cura di Stefano Caracciolo, Professore Ordinario di Psicologia Clinica all’Università di Ferrara

Il mito del labirinto

Giovedì 21 febbraio ore 16,30 – ANATOMIE DELLA MENTE Sei conferenze di varia psicologia – Anno VI

DI FRONTE AL LABIRINTO – Storie mitologiche, geometriche e psicologiche di una forma antica quanto il mondo
Nel labirinto non ci si perde
Nel labirinto ci si trova
Nel labirinto non si incontra il Minotauro
Nel labirinto si incontra se stessi (H. Kern)

Il mito del labirinto, presente in diverse culture, ha ispirato ogni genere di arte e pensiero per la sua collocazione al’incrocio tra le diverse espressioni della storia dell’uomo. Esso offre la sua geometria – quadrata, o circolare, o entrambe le cose insieme, dinamica, tendente verso un centro con movimento a spirale – quale modello di qualsiasi forma di esistenza, che attraverso prove o stadi tende al proprio senso. La sua forte caratterizzazione simbolica rappresenta dunque in essenza il tortuoso cammino della coscienza, ed è archetipo dell’esperienza in generale, e di quella iniziatica in particolare.
Ciclo di incontri a cura di Stefano Caracciolo, Professore Ordinario di Psicologia Clinica all’Università di Ferrara

Grandi scosse, piccoli brividi


Scossa delle 0.13 di oggi

Tornano i gruppi di sostegno psicologico con Giulia Cavicchi

Cosa
  • INCONTRI
  • Conferenze e convegni
Quando 21/06/2012
da 03:30 pm al 05:00 pm
Dove Scuola dell’infanzia statale “C. Collodi”, Via della Circonvallazione Levante, 9
Recapito telefonico per contatti 051 6862670-3
Aggiungi l’evento al calendario vCal
iCal

Tornano i gruppi di sostegno psicologico con la dott.ssa GIULIA CAVICCHI

GRANDI SCOSSE, PICCOLI BRIVIDI

per fronteggiare l’ansia che il terremoto ha procurato

Giovedì 21 giugno ore 15:30 -17:00

Presso la SCUOLA MATERNA DI PIEVE DI CENTO

Via Circonvallazione Levante, 9

GLI INCONTRI SONO GRATUITI

Prenotazioni presso Sportello Servizi alla Persona:

Oreste Duranti tel. 051 6862670

Maria Busi tel. 051 6862673

E' solo adolescenza?

“E’ solo adolescenza? “ Giovedì 19 Maggio ore 9.30  la prima edizione del  congresso annuale di psichiatria

Sala Boldini – Via Previati, 18 – Ferrara

E alle 15.30  presentazione del film “Adam” di Max Mayer (2009)

Approfondimenti:  su www.ausl.fe.it

Giovedì 19 Maggio a Ferrara, a partire dalle 9.30 la Sala Boldini di Ferrara ospita la prima edizione del Congresso di Psichiatria promosso dal Dipartimento Assistenziale Integrato Salute Mentale Dipendenze Patologiche dell’Azienda USL di Ferrara.

“E’ solo adolescenza?” questo il titolo del primo congresso annuale che si avvale della collaborazione di Provincia, Comune, Prefettura, Ufficio Scolastico Regionale di Ferrara, ed il sostegno economico di Lions Club Ferrara-Host, Confartigianato, Cassa di Risparmio di Ferrara, Hilton Pharma, Premiata Tipografia Sociale, Studio di Consulenza Cavicchi e Biancardi.

Il Dipartimento Assistenziale Integrato Salute Mentale e Dipendenze Patologiche (DAISMDP) è la struttura operativa dell’Azienda USL di Ferrara che aggrega –in modo coordinato- la Psichiatria Adulti (PA), integrando nelle sue attività la Clinica Psichiatrica Universitaria, la Salute Mentale Riabilitazione Infanzia e Adolescenza (SMRIA-UO Neuropsichiatria Infantile) e il Ser.T  Servizio Dipendenze.

Dopo le relazioni di Giovedì mattina, l’appuntamento clou -sempre al Boldini- è per le 15.30 con la presentazione di “Adam” di Max Mayer (2009) film che tratta del disagio di un giovane che si sente diverso e si comporta in modo diverso dalle altre. La proiezione è per le ore 16.

Ogni anno, il Lions Club Ferrara-Host offre, alla cittadinanza, una proposta culturale su un particolare tema sociale all’attenzione del mondo assistenziale ed educativo e degli attori economici e finanziari. locali. Quest’anno, l’impegno si rivolge a “E’ solo adolescenza?” , convegno dedicato  al  personale delle scuole  e dei servizi socio sanitari, ma anche e soprattutto alle famiglie ed ai giovani.

“E’ solo adolescenza?” è un nuovo e particolare appuntamento che vuole raffigurare il periodo in cui si costruisce l’identità biologica, psichica e sociale dei giovani con la scelta di percorsi di vita -a volte difficili-  ma certamente meno rischiosi di quelli della dipendenza, richiamando, nel contempo, l’attenzione della società civile sulle risposte ed i servizi che i professionisti  locali possono offrire per migliorare le aspettative di salute mentale dei cittadini.

Anatomie della Mente – Conferenze dei giovedì di Psicologia

giovedì 16 aprile 2009, alle ore 16:30, presso il Teatro Anatomico – Biblioteca Comunale Ariostea in Via Scienze 17 a Ferrara, si terrà l’appuntamento con la rassegna “Anatomie della Mente – Conferenze dei giovedì di Psicologia” a cura di Enrico Spinelli e Stefano Caracciolo

sul tema:

“Meglio Vincere o Partecipare?”
La Psicologia dello Sport verso nuovi traguardi fra aspetti educativi, fitness e agonismo

Interventi di
Davide Stabellini, Stefano Caracciolo, Marco Zanella, Aldo Zerbini, Gianfranco Gramaccioni

Abstract:
http://www.unife.it/comunicazione/news/notizie/nuovo-appuntamento-con-anatomie-della-mente-vincere-o-partecipare-la-psicologia-dello-sport-verso-nuovi-traguardi-fra-aspetti-educativi-fitness-e-agonismo-giovedi-16-aprile/