Europee 2014

http://www.risultati-elezioni2014.eu/it/widget-country-it-2014.html
PPE : Gruppo del Partito Popolare Europeo (Democratici-Cristiani)
S&D : Gruppo dell’Alleanza Progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo
ADLE : Alleanza dei Democratici e Liberali per l’Europa
Verdi/ALE : I Verdi/Alleanza libera europea
ECR : Conservatori e Riformisti europei
GUE/NGL : Sinistra unitaria europea/Sinistra verde nordica
EFD : Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia
NI : Non iscritti – Membri non apparentati ad alcun gruppo politico
Altri : Neoeletti senza appartenenza a un gruppo politico del Parlamento uscente

Scheda:

PD : Partito Democratico aderisce al S&D
M5S : Movimento Cinque Stelle aderisce al EFDD
FI : Forza Italia aderisce al PPE
LN : Lega Nord (non iscritti)

http://www.risultati-elezioni2014.eu/it/country-results-it-2014.html

Annunci

2 pensieri su “Europee 2014

  1. Adesso che avete capito che serve molto tempo,
    adesso che avete votato per la prima volta la Lega, anche se magari siete del sud, o FdI, anche se da tempo non vi consideravate più propriamente di destra, o siete tornati a votare gli uomini dell’odiato Vendola,
    adesso che avete constatato che il M5S, in una elezione puramente ideologica – alla quale non partecipa in genere il popolino che alle amministrative, alle regionali e alle politiche si vende per piccoli piaceri – e quindi nell’occasione migliore, arretra rispetto alle politiche e mostra di avere già esaurito la forza propulsiva,
    adesso che avete capito che il marketing politico di Renzi, come un tempo quello di Berlusconi, non si deve sfidare con altro marketing politico – perché è il marketing politico che va ucciso,
    adesso non avete più scusanti,
    adesso VI TOCCA MILITARE.
    Venite a Roma domenica 8 giugno e associatevi all’ARS:
    http://www.riconquistarelasovranita.it/incontri/roma-8-giugno-2014-iii-assemblea-nazionale-dellars-associazione-riconquistare-la-sovranita-invito-programma-e-logistica

    Mi piace

  2. Il vincitore delle elezioni non è Matteo Renzi. Sono io. Faccio parte infatti del più grande movimento politico italiano, quello degli astenuti, delle bianche e delle nulle che raggiunge il 45,8% guardando dall’alto dei cinque punti in più di percentuale il miserando 40,8% del Pd. Di questo movimento sono un veterano . Non voto da decenni. Me lo impedisce la mia religione. Ho scritto un libro Sudditi. Manifesto contro la Democrazia, non credo nella democrazia rappresentativa. E’ una truffa. Un imbroglio ben congegnato, sofisticato, «per metterlo nel culo alla gente, e soprattutto alla povera gente, col suo consenso» (Sudditi). Non è la democrazia ma un sistema di oligarchie, politiche, economiche e spesso criminali, strettamente collegate fra loro o, nella migliore delle ipotesi, di aristocrazie mascherate che oltretutto non hanno nemmeno gli obblighi delle aristocrazie storiche.
    Massimo Fini
    http://www.lintellettualedissidente.it/macche-renzi-ho-vinto-io-le-elezioni-massimo-fini/

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...