Un pensiero su “Celebrazioni

  1. Arriva ai suoi primi, importanti risultati, lo studio in corso d’opera del Gruppo Archeologico di Bondeno, impegnato nel monitorare e registrare quella parte di patrimonio storico-architettonico a rischio di sparizione, dopo i danni riportati dal sisma. Sabato 1° giugno, alle ore 18, alla pinacoteca civica di Bondeno, verrà inaugurata la mostra “La casa rurale: perdita di un patrimonio”. La quale espone i primi importanti risultati del Censimento degli Edifici Storici, effettuato dal Gruppo Archeologico di Bondeno a partire dal post-terremoto, nel giugno 2012, per monitorare e documentare il patrimonio edilizio a rischio, a causa del sisma di un anno fa. La mostra rimarrà aperta fino al 14 luglio e poi, ancora, dal 1° al 22 settembre, il sabato, la domenica e i festivi (ore 9,30-12,30 e 16,30-19,30), con possibilità anche di apertura a gruppi nel periodo estivo, previo appuntamento. Info: 0532-899245. Contestualmente il Gruppo Archeologico e l’Associazione Bondeno Cultura stanno predisponendo anche un catalogo del materiale raccolto e censito. Sempre sabato, prenderà il via anche l’esposizione curata da Andrea Samaritani e che raccoglie diverse foto scattate da cittadini, con video-testimonianze, per documentare il sisma: “Le ferite alla terra ed all’anima attraverso gli occhi della gente di Bondeno.”

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.