Umberto Klinger e i suoi aeroplani

Mercoledì 22 maggio ore 16,30 – VETRINA LETTERARIA

Bruno Delisi e Maria Serena Klinger – UN EROE VENEZIANO. Umberto Klinger e suoi aeroplani (Giorgio Apostolo Editore, 2010)
Dialogano con gli autori Gen. SA Giacomo Sciandra, Presidente Nazionale dell’Associazione Arma Aeronautica; Anna Quarzi, direttrice Istituto Storia Contemporanea di Ferrara; Giovanni Govoni, Presidente della sezione ferrarese Associazione Arma Aeronautica; Ermete Grillo, pilota e Presidente dell’Associazione Biplano Club Italia.
Con questo volume gli Autori (rispettivamente genero e figlia di Umberto Klinger) hanno concluso un approfondito lavoro di ricerca sul grande imprenditore veneziano, dallo spirito romantico ma anche dotato di non comuni capacità intellettuali e acute intuizioni. Pubblicato nel quarantesimo anniversario della sua scomparsa, racconta in dettaglio la vita di Klinger dall’impresa fiumana fino al suo impegno nei trasporti aerei (alla presidenza della SAM e dell’Ala Littoria negli anni di maggiore sviluppo dell’aviazione commerciale italiana) e successivamente i suoi voli di guerra nell’ambito dei SAS. Nel 1947 Klinger fa rinascere gli impianti aeronautici del Lido (già dell’Ala Littoria) e fonda la nuova società Officine aeronavali di Venezia, assumendone la presidenza, con notevole impegno ed entusiasmo, fino alla sua scomparsa nel 1971.
Con il patrocinio di Associazione Trasvolatori Atlantici.
Con l’adesione del del Gen. BA. Paolo Mazzi (Centro Operativo Aeronautico di Poggio Renatico) e del Col. Claudio Baldini (Istituto Nastro Azzurro di Ferrara)
Un Eroe Veneziano
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...