Festival dei diritti

Mercoledì 3 aprile ore 17 – FESTIVAL DEI DIRITTI – 11^EDIZIONE Pensieri Migranti

VITE SCHEDATE. Comunisti a Ferrara durante il fascismo – A cura di Delfina Tromboni (Edizioni Tresogni, 2012)
Dialogano con la curatrice Daniele Civolani (Presidente ANPI Ferrara) e Luca Alessandrini (Direttore Istituto Regionale Parri)
Apre l’incontro:“Lettere dal carcere”; letture di Anja Rossi, Eugenio Scquarcia e Giacomo Marighelli
Sono oltre 400 i comunisti e le comuniste ferraresi schedati dalla polizia politica fascista, durante il Ventennio, per il Casellario politico centrale del Ministero dell’Interno e si stimano in almeno quattro volte tanti quelli inseriti dalla Questura nel novero dei “sovversivi”, per il medesimo periodo. Le carte di polizia stilate a fine repressivo costituiscono una impareggiabile fonte per la storia dei comunisti e delle comuniste durante la dittatura. “Vite schedate” ne ricostruisce le biografie, restituendo per la prima volta alla memoria storica e collettiva non soltanto l’antifascismo organizzato dalle strutture clandestine del partito, ma anche quello diffuso e quotidiano, mai emerso prima dalla cosiddetta “zona grigia”. È così che, attraverso le vicende di centinaia di sconosciuti oppositori del regime, in gran parte costretti all’emigrazione in altre città (Milano, Torino, Genova, Roma, Bari, Venezia, Bologna…) o addirittura in altri Paesi (Francia, Svizzera, Belgio, Stati Uniti, Argentina…) si ricostruiscono anche pezzi di resistenza alla dittatura in realtà diverse da quella ferrarese.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...