Verdi contro Wagner

Mercoledì 20 marzo ore 17 – LA SCUOLA DELL’ASCOLTO I EDIZIONE

Franchino Falsetti – VERDI CONTRO WAGNER
Nel duecentesimo anniversario della nascita  di Wagner(1813-2013)
La possibilità di ricordare figure di grande spicco del teatro dell’opera e del melodramma dell’Ottocento come Giuseppe Verdi e Richard Wagner rappresenta, in effetti, una ghiotta occasione per ri-vedere molte delle affermazioni e critiche che ne hanno caratterizzato le loro personalità, come il grado di innovazione apportato nell’ambito delle rispettive creatività e produzioni musicali.
Giuseppe Verdi ha saputo usare la musica per renderci partecipi dell’eterno universo dei sentimenti e delle vicende umane in opere immortali tratte dalla grande letteratura europea (da Shakespeare a Dumas) con le sue “grandi arie” come le definiva Rossini. I canti corali di Verdi divennero immediatamente i “mass-media” per il popolo italiano fomentando una nuova e travolgente passione patriottica.
Richard Wagner fonda la “musica assoluta”, la ricerca instancabile della musica: forma comunicativa e forza trascendentale, priva di testo, come anima totalizzante nei preludi e negli interludi. L’invenzione, non esclusiva, del leit-motiv assume una funzione metaforica, non solo per un continuo “contatto” con l’intreccio delle narrazioni, quasi di richiamo metafisico. È da sottolineare inoltre che Wagner nella sua “Tetralogia” ha realizzato una complessa produzione dialettica drammaturgica d’incontro tra nessi simbolici e culturali dell’antica tradizione germanica tra leggende e storia del popolo tedesco. (Franchino Falsetti, musicologo e critico d’arte)
A cura di Fondazione Teatro Comunale di Ferrara e Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...