Guido De Maria


E dopo Carosello, tutti a nanna. Un motto che ha accompagnato intere generazioni di ragazzi, quando la pubblicità in televisione era arte e i persuasori occulti, quanto meno, molto più simpatici e divertenti di quelli odierni.
E i bambini di oggi, cosa ne sanno di quella tv? Ci penserà uno dei grandi eroi di Carosello, Guido De Maria, a raccontarlo ai piccoli spettatori di Schermi e lavagne, in un appuntamento speciale al Cinema Lumière domani, sabato 19 febbraio, alle ore 16, con lo stesso De Maria che presenterà una carrellata dei suoi lavori d’annata, dalle serie dei Brutos e di Franco e Ciccio per Cera Grey a Salomone pirata pacioccone per Amarena Fabbri.
Disegnatore umoristico, soggettista, regista e sceneggiatore, Guido De Maria raggiunse poi una grande notorietà negli anni Settanta, con Gulp! I fumetti in tv e Supergulp!, creando con l’amico Bonvi il fortunato personaggio del detective Nick Carter.

Guido De Maria è nato il 20 dicembre 1932 a Lama Mocogno, nell’Appennino emiliano; trasferitosi a Bologna, si dedica, durante gli studi universitari, al disegno umoristico, pubblicando su settimanali nazionali ed esteri e, successivamente, alla realizzazione e regia di caroselli dal vero e a disegni animati (dalla serie dei Brutos e di Franco e Ciccio per Cera Grey a Salomone pirata pacioccone per Amarena Fabbri). È regista per la Rai di Gulp! e di SuperGulp!, di cui era autore insieme a Giancarlo Governi. Proprio per SuperGulp! crea il personaggio di Giumbolo, che canta la sigla finale della trasmissione dei fumetti in tv. Negli anni Novanta è co-direttore del settimanale umoristico “Comix”. Ora prosegue la sua attività di producer e regista per la casa di produzione Diaviva, tra Reggio Emilia e Milano, occupandosi, fra gli altri, degli spot della Loacker.

Schermi e lavagne
Sabato 19 gennaio, ore 16, Cinema Lumière
OMAGGIO A GUIDO DE MARIA
Guido De Maria presenterà in sala un’antologia delle sue creazioni più celebri

Nel video Guido De Maria a Bondeno nel giugno 2011

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...