Elsa Morante

Martedì 6 ore 17 – ITALIANI BRAVA GENTE Il carattere degli italiani

Gianni Venturi – ELSA MORANTE: LA STORIA
Presenta Marcello Folletti
Ne “La Storia” Elsa Morante affronta e risolve il punto nodale di tutta la sua ricerca autoriale: il destino individuale di fronte e in rapporto alla Storia con la S maiuscola, il regno degli “Infelici Molti” come aveva preannunciato nel fondamentale “Mondo Salvato dai ragazzini”. Il destino degli innocenti Useppe, la cagna Bella, Nino destinati a riscattare la violenza della Storia nella vita di Ida Ramundo la madre violentata da un giovane e sconosciuto soldato tedesco. Nella Storia che al momento della pubblicazione divenne un caso editoriale, la Morante con uno sguardo altissimo affida ai giovani, a quella generazione nata dal ’68 in cui credette, pronti ad opporsi alla Storia, la rigenerazione dal potere. Dedicare agli “analfabeti” il libro è stata tra le più grandi utopie che la scrittura e il romanzo abbiano tentato nel secolo breve. E per questo la Morante fu condannata e irrisa anche dai grandi scrittori suoi amici, come Pasolini. Solo ora a cento anni dalla nascita se ne può misurare la grandezza e la capacità scrittoria tra realismo e affabulazione.
A cura dell’Istituto Gramsci di Ferrara e dell’Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara. Con il patrocinio di Comune e Provincia di Ferrara
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...