Robert Capa a Verona

Il percorso espositivo, costituito da 98 fotografie in bianco e nero, si apre con il primo reportage realizzato nel 1932 a Copenhagen durante una conferenza di Leon Trotsky, durante la quale il fuoriuscito russo mise a nudo, per la prima volta, la violenza dello stalinismo.

Si ripercorrono poi, attraverso le dense immagini di Capa, gli anni del Fronte Popolare a Parigi, la guerra di Spagna, l’invasione giapponese della Cina, per arrivare allo scoppio della Seconda guerra mondiale, che il fotografo seguì sui diversi fronti di battaglia fino allo sbarco in Normandia e alla liberazione di Parigi.

Seguono i suoi reportage in Unione Sovietica nel 1947 e in  Israele 1948, dove documenta la nascita dello stato ebraico, e quello in Indocina, dove perderà la vita saltando su una mina antiuomo il 25 maggio 1954

Chiudono la mostra una serie di ritratti degli amici di Capa, famosi artisti come
Ernest Hemingway, William Faulkner, Henri Matisse e Pablo Picasso.

ROBERT CAPA

Sede
Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri
Cortile del Tribunale, Verona; tel 045 8007490
www.comune.verona.it
; http://www.comune.verona.it/scaviscaligeri/

Info
tel 045 8007490 – 8013732 – 8000574
www.comune.verona.it

Mostra realizzata da
Magnum Photos

A cura di
Andreas Holzer

Catalogo
“Robert Capa” edito da Silvana Editoriale

Apertura al pubblico
25 marzo – 16 settembre 2012

Orari
Da martedì a domenica ore 10.00 – 19.00 (chiusura biglietteria ore 18.30)
Il giovedì aperto fino alle ore 22.00 (chiusura biglietteria ore 21.30)

Aperto Pasqua e Lunedì dell’Angelo (8 – 9 aprile), 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, 15 agosto.

Inaugurazione

sabato 24 marzo ore 12.30

Biglietti
Intero 5,00 euro; Ridotto 3,00 euro; Ridotto scuole e ragazzi fino ai 14 anni 1,00 euro
Il giovedì alle ore 18.30 e la domenica alle ore 11.00 visita guidata compresa nel biglietto d’ingresso

Sottostanti il Cortile del Tribunale, tra piazza Dante  e piazza Viviani (poste Centrali),  gli Scavi Scaligeri si trovano vicino a Piazza Erbe, in prossimità della Torre dei Lamberti e delle Arche Scaligere. Presentano due ingressi: uno centrale, rispetto al cortile, che dà accesso alla biglietteria; l’altro, verso Piazza Viviani, che immette alla visita del percorso archeologico ed espositivo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...