Libri in scena

» Martedì 6 marzo ore 17 LIBRI IN SCENA
Roberta Barbieri, Maria Calabrese – THE HISTORY BOYS: A SCUOLA DI VITA CON ALAN BENNET
LIBRI IN SCENAIn occasione dello spettacolo di prosa in cartellone al Teatro Comunale di Ferrara dal 9 all’11 marzo.
A scuola di vita con Alan Bennett e con la compagnia di Elio De Capitani: il testo teatrale offre lo spunto per ripensare alla scuola e a quale sapere essa trasmette nelle prospettive e nei metodi. Due docenti, Roberta Barbieri e Maria Calabrese, scelgono di accogliere il testimone da Hector – tra i docenti della Grammar School dello Yorkshire in cui è ambientato il testo il più eclettico e anticonformista – quello che persegue la formazione culturale e non il nozionismo. Si mettono così a confronto metodi educativi differenti e si rifletto sul significato dell’educazione e sul ruolo della cultura.
A cura di Associazione Amici della Biblioteca Ariostea in collaborazione con Fondazione Teatro Comunale di Ferrara

» Mercoledì 7 marzo ore 17 INVITO ALLA LETTURA
Alberto Guzzon, Roberta Morelli, Stefania Sanna – IL CONTRIBUTO DEI FERRARESI ALLA REDENZIONE DELL’AGRO PONTINO (Comune di Ferrara 2011)
INVITO ALLA LETTURADiaologa con i Curatori prof. Mario Tieghi
La ricerca storica è stata commissionata dal Comune di Sabaudia attraverso il prof. Mario Tieghi, ferrarese di nascita, e si sviluppa grazie a un’intensa collaborazione con L’Assessorato alla Cultura del Comune di Ferrara. Lo studio riguarda la bonifica in Agro Pontino con attenzione all’emigrazione della popolazione ferrarese verso quei luoghi durante il Ventennio. È questo un argomento non particolarmente documentato e conosciuto, seppure di notevole interesse storico e sociale, poiché ha coinvolto una grande quantità di persone non solo del territorio ferrarese ma anche dell’intera pianura padana. L’arco di tempo preso in considerazione va dal 1929 al 1939. Per maggior completezza, accanto agli aspetti storico-sociologici, ampio risalto viene dato alla legislazione che regolava le bonifiche sino alla definizione del concetto di ‘bonifica integrale’.
A cura del Centro di Documentazione Storica del Comune di Ferrara con la collaborazione della Stamperia Comunale

» Venerdì 9 marzo ore 16,30 IL PRESENTE REMOTO 2012
CICLO DI CONVERSAZIONI ETNO-ANTROPOLOGICHE SVILUPPATE DA ROBERTO RODA

LE PEDATE DI ORLANDO – Come i paladini di Carlo Magno hanno segnato, misurato e sconvolto il paesaggio italiano.
IL PRESENTE REMOTO 2012Riprende il fortunato ciclo di appuntamenti condotto da Roberto Roda, attento studioso di Antropologia Culturale. Le conversazioni intendono coniugare la contemporaneità con la tradizione, partendo dall’assunto fondamentale secondo il quale, indipendentemente dalla nostra consapevolezza, il presente è fortemente radicato nel passato.
Il primo tema tratta la materia di Francia (Orlando e i paladini di Carlo Magno) che ben più di quella Bretone (Artù e i cavalieri della Tavola Rotonda) ha goduto nella Penisola di vasto e duraturo successo popolare. Lungo la medievale via Francigena e poi sulle vie di diffusione della stampa, le gesta di Orlando e dei Paladini hanno dato origine a leggende popolari che le comunità locali hanno poi trasferito nel paesaggio per raccontarlo, misurarlo, spiegarlo. L’Italia è costellata di montagne e massi spaccati dalle spade dei paladini, da mura urbane deflorate da Orlando, da guerrieri carolingi capaci di assumere i tratti di giganti costruttori di chiese e città. Nel 1986 il Centro Etnografico Ferrarese condusse sulle leggende carolinge un’ampia ricerca etnografica sul campo a livello nazionale. Dopo 25 anni quei risultati sono ancora un riferimento imprescindibile per chi, sia in Italia sia negli altri paesi europei dell’area mediterranea, si trova ad affrontare l’argomento .

A cura di Roberto Roda, Centro di Documentazione Storica del Comune di Ferrara

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...