Gli artisti scrittori

Lunedì 5 Marzo, alle ore 17:00 presso la sede della Fondazione Ermitage Italia, in corso Giovecca 148/A a Ferrara.

Floriana Conte

parlerà de

Gli  artisti–scrittori da Giorgio Vasari a Bernardo de Dominici: una linea

L’osservatorio privilegiato offerto dalla fucina delle Vite pubblicate da Giorgio Vasari nelle due edizioni del 1550 e del 1568 consente di individuare, a partire da esse,  la genesi di un profilo compiuto del moderno artista-scrittore, che affida anche all’opera letteraria la propria fama di artista: dalle Vite e dalla diretta esperienza della cerchia vasariana si passa a illustrare l’attività di pittore e poeta di Salvator Rosa, attivo a Firenze e a Roma nel Seicento, per chiudere sul ruolo assunto dalle Vite di Bernardo de Dominici nel complesso panorama delle reazioni anti-vasariane.

Floriana Conte (24/08/1977) è attualmente borsista presso la Fondazione Ermitage Italia di Ferrara. Dopo la laurea presso l’Università del Salento con una tesi premiata dal Centro Studi sulla Cultura e l’Immagine del Barocco di Foligno, ha conseguito il Perfezionamento (Ph. D.) in Storia dell’Arte e Letteratura italiana presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Tra il 2004 e il 2011 ha svolto a vario titolo attività presso l’Istituto Veneto di scienze, Lettere e Arti, l’Accademia della Crusca, il Kunsthistorisches Institut in Florenz (dove è stata borsista nel 2010), le Università del Salento e di Torino (dove è stata rispettivamente assegnista di ricerca e borsista tra il 2006 e il 2008 e dal 2008 al 2009), la National Art Library e la National Gallery a Londra (dove ha studiato nel 2010 grazie a una Francis Haskell Scholarship), il Museo Ermitage di San Pietroburgo (dove è stata ospite scientifico), l’Accademia Petrarca di Lettere Arti e Scienze di Arezzo (dove ha curato la giornata di studio “Riflettendo su Giorgio Vasari, artista e storico” il 16 dicembre 2011).

Le sue ricerche sono confluite in riviste specializzate come «Paragone/Arte», «Studi secenteschi»,   e il “Burlington magazine”, oltre che in volumi miscellanei, atti di convegni internazionali e cataloghi di mostre.

Si occupa di storia figurativa, iconografia, storia del collezionismo, edizioni di fonti per la storia dell’arte, metodologia della ricerca storico-artistica. Ha studiato, in numerosi contributi e sotto diverse angolazioni, l’opera e la fortuna critica di Vasari; i lessici ecfrastici e tecnici del Seicento; il collezionismo di Carlo Emanuele I di Savoia; l’evoluzione della cultura pittorica e storiografica fiorentina in relazione all’opera di Filippo Baldinucci e alle sue relazioni con gli artisti; l’opera dei gesuiti a Roma nel Seicento attraverso le occorrenze figurative e le illustrazioni dell’opera a stampa di Daniello Bartoli. Da tempo rivolge particolare attenzione a studiare il contesto in cui si forma e opera Salvator Rosa, indagando per questa ragione le vicende artistiche tra Napoli, Firenze, Roma e Milano dall’epoca di Massimo Stanzione fino alla morte di Rosa: oltre a vari studi già ultimati (articoli e relazioni a convegni), a questo argomento sta dedicando un libro che dovrebbe vedere la luce alla fine dell’anno. Per quanto riguarda i prossimi progetti di lavoro, ha in programma di affrontare ancora temi rinascimentali e barocchi e, nell’immediato, sta anche dando corpo a materiali e idee selezionati nel corso di anni per un lavoro sul collezionismo di Luisa Casati che ha il movente principale in una nuova rimeditazione del rapporto della marchesa con il pittore ferrarese Giovanni Boldini e con Gabriele d’Annunzio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...